• Scream 2

    Scream 2

    ★★★★

    Fidanzato, assassino, fidanzato, assassino!

  • Francesca

    Francesca

    ★★★★

    Ma
    ma, a voglia
    di giocare con te
    .
    Ma
    ma, a voglia
    di giocare con te
    .
    Ma
    ma, a voglia
    di giocare con te
    .
    Ma
    ma, a voglia
    di giocare con te
    .
    Ma
    ma, a voglia
    di giocare con te
    .

  • Thesis on a Homicide

    Thesis on a Homicide

    ★★★★

    ガイドミー

    科学! 化学! 本当の科学!
    空の宝物を探して。
    彼は恐れを知らない翼で舞い上がりましたか?
    戦車からダイアナを盗みませんでしたか?
    ハマド・ドライアドを森から連れ出さずに
    幸せな星を避難させますか?
    ナイアスを洪水から救いませんでしたか?
    緑の牧草地のエルフと私サイエンス!サイエンス!サイエンス
    キメラの娘!?キメラの娘、あなたは変わるでしょう
    または自分を賢く判断する方法
    躊躇せずに去らない人
    宝石のようにあるいは、どうやってあなたを賢く判断するか?
    誰を迷わせないのか?翼は冴えない現実?
    どうやって愛したらいいの?
    恐れを知らぬ翼で舞い上がった?
    エルフ
    緑の草原から、そして私は
    夏から
    タマリンドの木の下で寝る?
    そして、なぜあなたはむさ
    空の宝を求めて
    宝石のように
    タマリンドの下で寝ている夏以来?
    あなたの目で鋭い目。科学!科学!本当の科学
    キメラの娘、あなたは変わる
    あなたの目で......鋭い目で
    そして、なぜあなたは貪り食うのか
    怒涛のように
    詩人の心の内臓?
    のハゲタカ。
    ぼり食うのですか
    詩人の心はそんなに?
    そのハゲタカ
    翼は退屈な現実ですか?
    どのように私はあなたを愛すべきですか

  • Prelude

    Prelude

    ★★★★★

    Come l'eterna solitudine
    in mezzo a una buca
    in un angolo buio.
    Ti cerco, sirena di luce.
    Desiderio del giorno
    e della luce della notte.
    E voi li avete visti.
    L'alba nascosta della notte.
    Naturale.
    Nel corridoio.
    Naturale e delicato,
    anche casuale e candido.
    Ho dimenticato la mia passione.
    E le ali del volo coprono le tue nuvole.
    E nascondersi nei tuoi occhi,
    le carezze di Zefiro.
    E nascondere ai tuoi occhi.
    Le nuvole luminose dell'autunno.

  • Night and Fog

    Night and Fog

    ★★★★

    Ni jour ni nuit, seulement la faim, la soif, l'asphyxie et la folie!

  • Fando and Lis

    Fando and Lis

    ★★★★★

    L'opera di Fellini dissipa e inonda con tutta la sua pienezza ogni istante della carezza favolistica di Jodorowksy; la sua opera prima, il suo ingresso carnale nel mondo, la sua arcaica nascita nativa nel solenne occhio dorato, di Federico, di Pier Paolo, della morte stessa, nella tortuosa esperienza, la sua cadenza accelerata, inumidita dagli eccessi di un regista volatile, imprevedibile nei suoi verbi e nelle sue immagini.

  • Ensemble for Somnambulists

    Ensemble for Somnambulists

    ★★★★★

    Fac ut ardeat cor meum.

  • The Whip and the Body

    The Whip and the Body

    ★★★★

    E quelli erano i colori


    Oh, Bava e la sua azzurra e gotica notte distorta!
    Oh, Bava, tu che come il satiro o il sanguigno
    nei castelli nascondi la ninfa, usando i vostri sontuosi artifici
    di acutezza, sagome di luminosa stravaganza
    rivelano la linea satura disegnata nel primo mattino.
    La frusta e il corpo sono il fantasma del padre
    e lo spirito del figlio rivoltato da lampi di viola e di giallo!
    Fuori dall'ombra come un grande ragno!
    In un…

  • Toby Dammit

    Toby Dammit

    ★★★★★

    Figlio, l’alma t’è uscita,
    figlio de la smarrita,
    figlio de la sparita,
    figlio attossicato !

    Figlio bianco e vermiglio,
    figlio senza simiglio
    figlio a chi m’appiglio ?
    figlio, pur m’hai lassato.

  • Naked

    Naked

    ★★★★★

    La risolutezza è mai più forte
    che al mattino dopo la notte
    era mai più debole.

  • La Ricotta

    La Ricotta

    Non esiste niente di nascosto che non si debba manifestare; e niente accade occultamente, ma perché si manifesti. Se qualcuno ha orecchi per intendere, intenda.

    …e spazzò via le monete dei banchieri e buttò all’aria i banchi, e ai venditori di colombe disse: portate via di qua e della casa di mio padre non fate un mercato.

  • The Great Beauty

    The Great Beauty

    ★★★★★

    Le ultime da Gambardella, Pecuchet & Proust

    Su un'isola, ad agosto, in vacanza. Io avevo diciott'anni, lei venti. Era notte. Al porticciolo. Sotto un faro. Io provai a baciarla, ma lei si girò dall'altra parte. Rimasi deluso. Ma lei tornò a guardarmi, e mi sfiorò le labbra. Io non mi muovevo: non avrei potuto muovermi. Poi lei fece un passo indietro e mi disse... Lei fece un passo indietro e disse...

    L'apparato umano che con la sua insolvenza svanisce le contemplazioni, beve il fulmine con il suo sguardo. Per fuggire, scelto dai Roma, o morte.