Cruella

Cruella ★★★★

(primo film visto al Cinema dopo il lockdown)

Il nostro ritorno al cinema, con Cruella, è stato un viaggio divertente ed esplosivo.
La regia di Gillespie, le atmosfere Punk e la musica rock anni ‘70 sono solo alcuni dei motivi per cui vi consigliamo di recuperare la origin story di una delle cattive più iconiche della Disney. I costumi, le acconciature e l’apparato tecnico sono impressionanti e siamo sicuri porteranno a casa tutto quello che c’è da vincere nella prossima stagione dei premi cinematografici.
Ma c’è, a nostro avviso, anche molto altro sotto questa crisalide punk-rock di Cruella: non solo Emma Stone ha dimostrato ancora una volta di essere una delle attrici più brave e carismatiche degli ultimi anni, affiancata da una favolosa Emma Thompson, ma Cruella è il più anti-Disney dei remake e per questo ha tutte le carte in regola per diventare il nostro preferito: la storia è nuova, intrigante e mantiene fede alla Crudelia originale (non mancano alcuni squisiti riferimenti per i fan della versione animata), pur donandole una nuova e iconica identità. Prendi appunti Disney, è così che li vogliamo i prossimi live-action.

itsmeraffy_ liked this review