Gabriele Landrini

Gabriele Landrini

Pro

Favorite films

  • Rocco and His Brothers
  • The Birds
  • L'Eclisse
  • Before Sunrise

Recent activity

All
  • Old

    ★★

  • Fifty Shades of Blue

    ★½

  • Don't Ever Leave Me

    ★½

  • Riderà! - Cuore matto

Recent reviews

More
  • Old

    Old

    Sono rimasto deluso. In passato M. Night Shyamalan ha dato il meglio di se nei film (e nelle serie) più minimali, con ambientazioni e budget contenuti. Qui però, almeno per quanto mi riguarda, non ci siamo.

    La partenza è ottima e la storia è curiosa, ma nella seconda metà tutto scivola verso la farsa e alcuni momenti toccano la parodia, più che il grottesco. Plot twist finale tremendo, sembra che non sapessero come concludere.

  • Fifty Shades of Blue

    Fifty Shades of Blue

    Questa cosa che Selena Gomez guida le mie scelte cine-televisive deve finire. Però è comunque meglio di Fifty Shades of Grey.

Popular reviews

More
  • The Life Ahead

    The Life Ahead

    ★★★

    Un film pensato fondamentalmente per piacere al pubblico americano: Sophia Loren, un (bravissimo) protagonista di colore, il tema dell’integrazione, qualche elemento LGBTQ+, la triade droga-mafia-mandolino (ormai senza mandolino, altrimenti è stereotipo), un pizzico di trauma post-Olocausto, logiche aspirazionali come se non ci fosse un domani e una Bari qualunque che trasuda italianità da tutti i pori. 

    Proprio per questo, La vita davanti a sé va presa - e giudicata - per quella che è: un’operazione USA-oriented. Non totalmente riuscita, non totalmente non riuscita, ma semplicemente un’operazione che, a suo modo, funziona. A parte la leonessa in CGI, quella no, non funziona proprio.

  • Dune

    Dune

    ★★★★

    Si potrebbero dire tante cose, ma tutto è oscurato dall’assoluta perfezione dei capelli di Timothée Chalamet.